. La rete calzaturiera "Modart Italia" in fiera a Monaco

Gli artigiani calzaturieri della rete di imprese Modart Italia hanno partecipato dal 6 all’8 marzo scorsi alla fiera “Moda Made in Italy” al MOC (Messe Order Center) di Monaco.

I calzaturifici “Linea Italia” (Montegranaro), “Gianros” (Sant’Elpidio a Mare), “Roberto Maurizi” (Porto Sant’Elpidio), “Ci Effedue” (Rapagnano), “Termical” (Montegranaro) e “Ellen” ( Porto Sant’Elpidio), “Michele Secchiari” (Montegranaro) e “Flavian” (Fermo) hanno vissuto la prima esperienza fieristica in formato “rete di impresa” e il risultato è stato decisamente positivo.

Per Gianluca Mecozzi, Presidente Provinciale CNA Federmoda, l’esperienza fieristica è stata fondamentale per numerosi aspetti: “Grazie alla possibilità di partecipare come rete di imprese, i costi per la fiera dei singoli sono stati considerevolmente abbattuti, permettendo così la partecipazione alle imprese che non avevano mai operato in un contesto fieristico internazionale, che hanno quindi verificato se il proprio prodotto può essere recepito dal mercato.

Si è trattato di un test positivo, occasione per saldare le sinergie, approcciare un mercato nuovo, prendere importanti contatti con i rappresentanti, strumento essenziale per il mercato tedesco, grazie ai quali acquisire la fiducia dei clienti.”

Mecozzi evidenzia inoltre come i clienti siano stati maggiormente propensi a ordinare il pronto moda, quindi l'estivo, mentre per quanto riguarda l'invernale, arrivando dallo scotto pagato la stagione scorsa e ritrovandosi negozi con  magazzini ancora pieni, evitano di acquistare ancora.

“La partecipazione alla fiera organizzata al MOC – dice Paolo Silenzi, Presidente di Modart Italia – ha segnato un passaggio fondamentale nella storia della nostra rete di imprese. E’ grazie alla rete che si creano le condizioni migliori per affrontare i nuovi mercati e le sfide che si prospettano. L’entusiasmo e la positività che hanno caratterizzato quest’esperienza ci danno la giusta energia per proseguire su questa strada. La CNA crede fortemente nelle reti di impresa e continuerà a diffondere la cultura della rete, come facciamo da due anni attraverso i seminari informativi parte del progetto attivato dalla Camera di Commercio”.

Modart Italia, dopo l’esperienza tedesca, sta valutando altre fiere importanti da mettere in agenda, quali quelle che si terranno a Copenaghen, Almaty e Dubai.