. Mercato del lavoro e nuove politiche per il welfare europeo

Si è concluso oggi a Bruxelles il seminario "Europa sociale e PMI: confronto sulle politiche e le esperienze nella formazione continua"

Si è concluso oggi il seminario Nazionale a Bruxelles del Dipartimento delle relazioni sindacali CNA in collaborazione con ECIPA. Una tre giorni molto intensa che ha visto i 36 delegati, provenienti da ogni parte d’Italia, confrontarsi con i rappresentanti delle istituzioni europee.

Mercoledì è stata l’occasione per incontrare gli eurodeputati italiani Silvia Costa, coordinatrice del gruppo S&D in commissione Cultura al Parlamento Europeo, con la quale sono stati affrontati i temi della formazione continua e dello sviluppo delle competenze, e Brando Benifei membro della Commissione Lavoro al Parlamento Europeo. Oggetto dell’incontro di approfondimento, sono state le tematiche del Pilastro sociale e prospettive per le politiche sociali dell'UE, con particolare attenzione al ruolo della formazione continua, ai cambiamenti del mercato del lavoro e alle nuove politiche per il welfare europeo.

La seconda giornata è stata dedicata ad un dibattito con i rappresentanti della Commissione Europea, moderato dal Presidente dell’Accademia delle PMI di Avignon e membro del CESE, Panagiotis Gkofas. Tra i principali temi sono state affrontate le problematiche legate alle PMI nel pilastro sociale e nelle politiche di formazione, alle opportunità europee per la formazione e al rapporto tra l’Europa e le imprese. Di particolare interesse gli interventi dei rappresentanti della Direzione Generale Occupazione della Commissione Europea Jader Canè e Anna Barbieri, che sono stati seguiti da un approfondimento della capo unità della DG EMPL, Sonia Peressini. Nel pomeriggio il Presidente Gkofas e il Vice Presidente di CNA Giuseppe Oliviero hanno accolto al Comitato Economico e Sociale i rappresentanti dei sindacati europei e di UEAPME, l’associazione Europea delle Piccole e Medie Imprese di cui CNA è membro. I 2 stakeholder sono stati sollecitati dalle numerose domande dei partecipanti sui temi dell’Europa Sociale, delle politiche di formazione e dei mutamenti nelle politiche europee. La giornata si è chiusa con le conclusioni del Rappresentante Permanente Aggiunto Ambasciatore presso il Coreper IGiovanni Pugliese, che ha voluto portare i suoi ringraziamenti e i suoi saluti a CNA e alle imprese per il grande lavoro che svolgono.

Il seminario si è concluso con lo scambio formativo con i rappresentanti delle associazioni delle imprese tedesche. Sono infatti intervenuti al dibattito di venerdì mattina Fabian Uebbing di ZDH (l’associazione tedesca di PMI), Carolin-Charlotte Kosel della camera di commercio di Monaco e dell’Alta Baviera e Oliver Grün presidente dell’alleanza europea delle PMI digitali. L’occasione è stata utile per conoscere le caratteristiche del sistema tedesco.

 

Area Tematica: