. Porto San Giorgio: “Note di Solidarietà” fa il pienone al teatro Comunale.

Marinangeli: “Il nostro progetto per Amandola è la normalità”.

Tornare alla normalità: è il desiderio della comunità di Amandola e del sindaco Adolfo Marinangeli. Un percorso lungo e articolato, che può e deve essere sostenuto. La CNA Territoriale di Fermo, sin da subito al fianco di imprese e cittadini colpiti dal sisma del 2016, prosegue nel suo impegno solidale, come con la serata di beneficenza organizzata ieri al Teatro Comunale di Porto San Giorgio.

“Note di Solidarietà” è stata un’iniziativa fortemente voluta dal direttivo zonale presieduto da Alessandro Quinzi, realizzata in collaborazione con il Comune di Porto San Giorgio e gli assessorati al Commercio e alla Cultura, con il sostegno di Locura Bistrot, Tecnoclima, ditta Renzo Bazzani, GTE Impianti e Flair Parrucchieri.

Protagonisti le aziende agroalimentari del cratere, quelle dei circuiti Vetrine Sibilline e Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori, di fronte al teatro per mercatino natalizio, mentre sul palco il crooner Riccardo Foresi e la That’s Amore per il concerto “Swing Christmas”.

Questa sera siamo in tanti ed è una grande emozione vedere una risposta tale da parte del pubblico – ha detto in apertura di serata il Direttore Generale della CNA di Fermo Alessandro Migliore, affiancato dal Presidente Silenzi, dal Presidente zonale Quinzi e dai Sindaci Loira e Marinangelida oggi muove il primo passo un progetto di sostegno, possibile grazie alla vostra presenza e alla rete di collaborazioni che abbiamo messo in piedi”.

“Ringraziamo tutti voi – ha detto il Sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli – la CNA di Fermo e l’Amministrazione sangiorgese perché con questa iniziativa può partire un progetto importante per Amandola: attraverso CNA Nazionale siamo stati inseriti all’interno di Forum SAD, forum permanente per il sostegno a distanza, in un progetto, a cui hanno già aderito i municipi di Roma III e di Torino II, a favore dei cittadini dei comuni colpiti dal sisma che hanno deciso di dotarsi di imprese artigiane per provvedere ai lavori di ricostruzione. Il nostro progetto è tornare alla normalità, per le nostre comunità e per il tessuto economico del comprensorio montano”.

La band e la voce di Riccardo Foresi hanno saputo creare un’atmosfera magica, interpretando brani che vanno dalla tradizione swing italiana fino ai classici natalizi internazionali, passando per alcune hit del momento: ospite sul palco la cantante sangiorgese Anna Laura Alvear Calderon. 

Area Tematica: