. Riconoscimenti della CNA di Ascoli ai giovani piceni che si sono distinti, nell'impresa, nel lavoro e nella vita sociale in Italia

La consegna della targa a Riccardo Bugari, atleta olimpionico sanbenedettese di pattinaggio

Riccardo Bugari, atleta olimpionico Sanbenedettese, due volte oro ai mondiali di pattinaggio, ha ricevuto negli uffici della Cna di San Benedetto del Tronto una targa che la Cna Picena ha deciso di assegnare a coloro che, nei rispettivi campi di competenza, si sono distinti in Italia e nel mondo. "Un'iniziativa - è il commento di Francesco Balloni, direttore generale della Cna di Ascoli - che punta a valorizzare a tutto campo il territorio e chi ci vive. Sempre in ottica di sviluppo dell'immagine e, quindi, del marketing della nostra provincia".

La targa a Bugari è stata consegnata dopo la tradizionale Festa dell'Artigiano Piceno - riconoscimento pensato proprio per questa occasione - in quanto l'atleta non era presente alla manifestazione per altri impegni che lo hanno tenuto lontano dal Piceno.

Nella foto la consegna del riconoscimento con il premiato e, per la Cna, il direttore territoriale e la responsabile dell'ufficio Cna di San Benedetto, Irene Cicchiello.

Area Tematica: