. Rimborsi alluvione: da Cna assistenza gratuita alle imprese

Tutte le aziende, anche le non associate, colpite dall’evento calamitoso del 9 e 10 settembre possono avere assistenza totalmente gratuita da Cna per la compilazione e presentazione della modulistica relativa ai danni subiti, che dovrà essere presentata tassativamente entro il 16 ottobre alle ore 17.00.

E’ stata infatti ufficializzata la procedura per essere inseriti nell’elenco delle imprese danneggiate che la Regione Toscana stilerà dopo il 16 ottobre; fondamentale è la compilazione e presentazione entro tale termine della “scheda C” alla Camera di Commercio: è il primo passo per poi chiedere il rimborso dei danni subiti, la cui quantificazione definitiva andrà poi stimata e certificata con delle perizie.

“Per venire il più incontro possibile alle difficoltà che le aziende stanno affrontando in questi giorni  - afferma il responsabile sindacale Dario Talini - Cna, oltre ad aver aperto uno sportello apposito presso la sede di via Martin Luther King 21, andrà personalmente in tutte le aziende che ne faranno richiesta per aiutare nella corretta compilazione della modulistica: il tutto gratuitamente anche per le non associate; gratuita sarà anche l’assistenza nella presentazione di eventuali domande di finanziamento agevolato presso i vari istituti di credito che hanno varato l’adozione di strumenti e plafond appositamente dedicati agli alluvionati.

E’ inoltre sempre attivo per tutti il numero 348 2302066 e la mail segreteria@cnalivorno.it”.

Nei tre giorni successivi alla tragedia Cna ha effettuato 477 telefonate alle proprie aziende associate con sede nelle zone potenzialmente interessate dalle esondazioni per sapere le necessità e gli eventuali danni. Attualmente sono già 43 i soggetti che presenteranno domanda di rimborso, avendo subito danni rilevanti.

Area Tematica: