. Sì alla variante al PRG del Comune

Sono salite a quota 850 le imprese ad oggi iscritte alla business community cercamarche.it, ideata dalla CNA in partnership con la Camera di Commercio di Ancona e con il patrocinio di Regione e Comuni della provincia.

Grazie proprio al tour nei Comuni – già 10 le tappe fatte – il portale cresce e si arricchisce, dando vita al circolo virtuoso per cui è nato: mettere in rete le eccellenze del territorio e creare reali opportunità di scambio.

Tanti infatti i casi di successo, dove le offerte hanno incontrato le richieste di preventivo. Sono i dati emersi nel corso della tappa del Cercamarche in Tour a Falconara Marittima, svoltasi lunedì 23 ottobre scorso al centro Pergoli di piazza Mazzini.

Presente l’assessore all’urbanistica Clemente Rossi, è stata per la CNA anche l’occasione per approfondire le tematiche legate alla variante al PRG del Comune falconarese che riconosce in Falconara Bassa il centro città.

Un progetto che trova il pieno appoggio della CNA, come dichiarato anche da Andrea Cantori, segretario Cna Area Vasta di Ancona, perché in grado di creare opportunità dando il necessario rilancio alle attività, soprattutto del commercio.

 

Area Tematica: