. Silvestrini: "Le pmi stanno assumendo. Ora ridurre le tasse e continuare con gli sgravi sulle nuove assunzioni"

Sul fronte del lavoro "chiediamo che venga confermato anche nel 2016 lo sgravio contributivo sulle nuove assunzioni: il Jobs Act è una misura che ha funzionato, le nostre imprese stanno assumendo". Lo ha detto, il segretario generale della CNA, Sergio Silvestrini, in occasione del convegno Manifatture e Mercati organizzato oggi da CNA Produzione a Bologna. Silvestrini ha poi aggiunto che ora "dobbiamo ridurre l'imposizione sulle imprese e migliorare la flessibilità all'interno del ciclo produttivo". 

All'incontro hanno partecipato Filippo Taddei, responsabile economico del Pd, Maurizio Lupi, Capogruppo Area Popolare Camera dei Deputati, Lara Comi, Vice Presidente PPE Parlamento Europeo, Remo Taricani, Responsabile Individuals & Small Business Sales and Marketing Unicredit Italia e Gaetano Bergami, Presidente Nazionale CNA Produzione, che ha introdotto l'incontro. 

A giudizio di Silvestrini "piaccia o non piaccia le piccole e medie imprese sono l'architrave del nostro tessuto imprenditoriale. Questo governo non è sempre stato sul tema e confidiamo che in futuro ci sia un atteggiamento positivo".

Secondo il Segretario generale della CNA, per il rilancio della manifattura "il primo passaggio èn la riduzione del prelievo fiscale poi" l'aiuto per far ripartire "gli investimenti. 

Ad ogni modo, ha argomentato ancora Silvestrini - "durante la traversata nel deserto abbiamo perso tanti imprenditori ed è stato e permane un tempo difficile, ma anche nel nostro mondo ci sono segni di discontinuità nel ciclo economico che ci fanno ben sperare per il futuro. Certo - ha concluso - questa ripresa va aiutata: confidiamo che nella legge di stabilità ci siano misure concrete per rilanciare l'economia, il mercato e il sistema delle piccole e medie imprese". 

Area Tematica: