. Silvestrini: “Noi siamo la CNA. Dobbiamo volare alto”

“Noi siamo la CNA. Dobbiamo volare alto”: con queste parole il segretario generale CNA, Sergio Silvestrini, ha concluso la due giorni di RESTART: dentro il mondo nuovo, la 3ª conferenza nazionale della CNA, per rilanciare rappresentanza e servizi. Un'occasione di confronto per tutto il sistema della CNA che è stata preceduta da un intenso lavoro preparatorio avviato da mesi e che ha consentito di ragionare e costruire insieme alle strutture territoriali il mondo dei servizi e della rappresentanza. 

“Un sistema si regge se è interconnesso - ha ricordato Silvestrini -. Siamo a metà della corsa, ora bisogna andare avanti. Guardare il futuro non a testa bassa, ma puntando all'orizzonte. Il sistema è una piccola rinuncia, per un grande investimento. Dobbiamo fare scelte di marketing diverse rispetto agli anni precedenti. Bisogna avere una visione. C’è una solitudine degli imprenditori che è drammatica, per questo quando un imprenditore viene da noi non possiamo trattarlo solo come un cliente”.

I lavori della conferenza nazionale dei servizi si sono aperti giovedì 11 aprile, con l'intervento del presidente Nazionale CNA Daniele Vaccarino, sono poi proseguiti con le relazioni dei gruppi di lavoro (gruppo Rosso e Gruppo Arancio, Gruppo Blu e Gruppo Viola). Venerdì 12 aprile dopo l'intervento di  Antonio La Rosa di  SAMSUNG ITALIA SPA, la giornata è proseguita con le relazioni degli ultimi gruppi di lavoro: Gruppo Verde e Gruppo Giallo.

Links: 
Area Tematica: