. Sinergia tra CNA-SHV e Federservizi sulla formazione

CNA-SHV, tramite il suo ente di formazione Ecipa srl, e l’azienda bolzanina Federservizi hanno firmato lunedì 29 gennaio una convenzione per organizzare corsi di formazione agli operatori che utilizzeranno i macchinari a noleggio e in vendita forniti dall’azienda.

Federservizi è nata nel 2001 come azienda specializzata in macchinari per il movimento terra, nel 2006 ha aggiunto il ramo delle piattaforme aeree. Oggi ha 150 macchinari tra piattaforme aeree e movimento terra, tutti nuovissimi e con tecnologia avanzata, e li fornisce a noleggio o in vendita. A breve entrerà anche nel mercato del noleggio carrelli. Ecipa srl è, invece, l’ente di formazione di CNA-SHV.

Secondo l’accordo, siglato oggi da Claudio Corrarati, presidente regionale di CNA-SHV e di Ecipa, e da Lino Tomasi, direttore operativo di Federservizi, l’azienda metterà a disposizione i macchinari e il piazzale mentre Ecipa curerà i corsi di formazione, che sono obbligatori per i lavoratori dipendenti, per i datori di lavoro e per i lavoratori autonomi che utilizzano questi macchinari a noleggio o dopo averli acquistati. Federservizi ha, a sua volta, l’obbligo di concedere l’uso dei macchinari solo a chi ha un’adeguata formazione.

L’accordo con CNA-SHV consentirà inoltre a Federservizi di mostrare e far testare i suoi macchinari alle medie, piccole e micro imprese associate attraverso i corsi di formazione, con la possibilità di ampliare il mercato oltre la tradizionale cantieristica, entrando il diversi comparti. Ecipa, a sua volta, potrà formare gli artigiani ed i loro collaboratori, migliorandone le competenze e quindi la competitività aziendale.  

Area Tematica: