. Solidarietà forte e concreta subito a tutte le imprese livornesi colpite e danneggiate dal nubifragio

“Solidarietà forte e concreta subito a tutte le imprese livornesi colpite e danneggiate dal nubifragio dello scorso fine settimana. Cordoglio e vicinanza ai familiari e ai parenti delle vittime.” Lo si legge in una nota della Cna che segnala la mobilitazione nazionale e della struttura locale, alla quale le imprese possono rivolgersi per i danni e per le altre necessità.

“Alle istituzioni a tutti i livelli – prosegue la nota - chiediamo prima di tutto velocità negli interventi a sostegno delle imprese, il ripristino delle infrastrutture e dei servizi essenziali e una ricognizione immediata dei danni. Solo così sarà possibile compiere i primi passi  verso il ritorno alla normalità che, come tutti ci auguriamo, dovrà avvenire in tempi veramente brevi.”

“Tutte le imprese alluvionate devono sentire la vicinanza dello Stato. Il Governo, la Regione Toscana e il Comune di Livorno dovranno operare in strettissima sinergia per far funzionare bene la macchina degli aiuti. Infine occorrono decisioni immediate per avviare le procedure necessarie per l’esenzione fiscale per le imprese colpite e l’apertura di linee di finanziamento agevolate per favorire la ripartenza di chi oggi si trova in ginocchio.”

Area Tematica: