. Torna Rose’n’Blue, il corso gratuito per donne occupate che vogliono imparare i segreti del business di successo

Un successo straordinario, con ben 5 sessioni replicate durante il 2017 – l’ultima, fuori programma, organizzata per esaudire le richieste delle tante interessate – e oltre 50 donne partecipanti da tutta la provincia. Quasi 200 ore di formazione totali. E un unico obiettivo: fornire gli strumenti e le competenze necessari ad affrontare con successo i nuovi scenari del fare e vivere l’impresa.

Questi i numeri dell’importante risultato dell’edizione 2017 di Rose’n’Blue, il corso di formazione gratuito rivolto a donne occupate residenti in Veneto, promosso da CNA Vicenza in collaborazione con Ecipa – ente di formazione promosso da CNA a livello nazionale – e finanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Ma oltre ai numeri, «il vero successo del progetto è stato confermato dall’entusiasmo, dalla passione, dalla voglia di mettersi in gioco, di sperimentare, di creare, di migliorare, dimostrati da tutte le partecipanti delle scorse edizioni», afferma Cinzia Fabris, Presidente di CNA Vicenza –. L’azienda al femminile, soprattutto se piccola, è a gestione personale, fondata sul contatto umano e sulla rete di conoscenze. Se ci vuol essere un’evoluzione, indispensabile per stare al passo con il mercato, servono nuove competenze, di marketing, di organizzazione del lavoro e finanziarie. Cioè tutto quello che si può imparare grazie a Rose’n’blue».

Da febbraio 2018 al via le nuove edizioni: il corso torna dunque anche per il 2018, con un calendario che prevede 4 edizioni da febbraio a giugno. Le lezioni si confermano naturalmente gratuite, e rivolte a tutte le donne occupate (lavoratrici dipendenti, artigiane, libere professioniste e imprenditrici) residenti in Veneto.

Il via della prima sessione è previsto per metà febbraio. Le lezioni si terranno nella sede di CNA Vicenza, in via Zampieri 19. Tra i docenti i confermati Andrea De Muri (esperto in gestione strategica aziendale, finance e lean thinking), Stefano Schiavo (esperto in marketing strategico, organizzazione aziendale e lean thinking), Laura Aglio (esperta di strategie aziendali e Marketing digitale) e Barbara Bonaventura (esperta di marketing strategico e operativo); con loro la new entry Maria Serena Businarolo – laureata in pedagogia, esperta in tema di comunicazione efficace secondo i modelli teorici di Gordon e Rosemberg, insegnante e coach certificato metodo Hay.

«Una donna in carriera è una donna impegnata al 100% su tutti i fronti» ribadisce Elisabeth Sarret, Presidente CNA Impresa Donna Vicenza. «Spesso siamo costrette a sforzarci ancora di più degli uomini per dimostrare chi siamo e quanto valiamo. Il valore aggiunto di questo percorso formativo – oltre al fornire gli strumenti necessari per sviluppare al meglio il proprio business – sta proprio nel riuscire a far emergere il coraggio, la grinta e il talento che le donne di per sè già hanno. Anche se spesso non ne sono consapevoli».

Lunedì 29 gennaio un workshop per lanciare il corso: CNA Vicenza ha organizzato una serata-workshop gratuita dal titolo “La comunicazione delle aggreazioni al plurale”. L’evento, aperto a tutti, è in programma lunedì 29 gennaio dalle 18, presso la sede provinciale in via Zampieri 19.

Oltre a presentare il programma dei corsi, il workshop sarà occasione di approfondimento di temi attuali e sempre più importanti per chi fa impresa, ma anche per chi vuole ampliare le proprie competenze professionali e personali: dalle tecniche di comunicazione aziendale, ai vari aspetti del digital marketing, dall’evoluzione del web all’uso dei social media, fino ai segreti per un export di successo.

Una serata dinamica e coinvolgente, strutturata come una carrellata di speech, per dare un assaggio del percorso e delle tematiche che verranno poi approfonditi durante i corsi. A introdurre gli argomenti, professionisti e docenti di grande esperienza: ospiti, oltre alla docente Laura Aglio, anche Yasmine Kahouachi (esperta di internazionalizzazione) Margot Deliperi (marketing Manager ed esperta di digital marketing) e Matteo Povolato (responsabile Business Innovation Unit di Ecipa).

Per maggiori informazioni e per iscriversi gratuitamente al workshop è possibile consultare il sito di CNA Vicenza.

Documenti Allegati: 
Area Tematica: