. Una rete per il turismo esperienziale

CNA Modena presenta, giovedì 12 luglio, l’accordo con Airbnb e la proposta di costruire una rete delle eccellenze artigianali esperienziali

Un’opportunità per tante imprese, che possono essere sia un elemento di attrattività per i turisti, ma che, nel contempo, in questi ultimi possono trovare un nuovo mercato. E’ il cosiddetto turismo esperienziale, un ambito che va al di là dei fattori ambientali, culturali, architettonici, artistici, i capisaldi tradizionali del turismo, ma che, soprattutto oggi, non sono più gli unici. “Oggi – conferma Marco Poletti, responsabile di CNA Turismo – i visitatori di un territorio chiedono di più. E questo di più può essere offerto da tante imprese artigianali: ad esempio, quelle si occupano di gastronomia, allestendo corsi per preparare piatti tipici. O le pelletterie, i caseifici, le cantine, i vetrai, e via dicendo”.

L’accordo sottoscritto da CNA e Airbnb, la nota piattaforma per l’affitto di stanze e appartamenti, va appunto in questa direzione, mettendo a disposizione dei clienti esperienze turistiche ed offrire alle eccellenze artigiane del territorio nuove opportunità.

Per parlare di questo accordo, ma soprattutto per cercare di definire una vera e propria rete delle eccellenze esperienziali del nostro territorio, CNA ha organizzato un incontro che si propone di raccogliere le prime adesioni da parte degli attori. L’incontro è in programma giovedì 12 luglio, dalle 15, presso la sede provinciale di CNA, a Modena, in via Malavolti 27. “Vogliamo andare verso la costituzione delle eccellenze artigianali utili a soddisfare una domanda turistica sempre più orientate alle esperienze originali”, sottolineano Roberto Masi e Giulio Beltrami, presidenti rispettivamente di CNA Commercio Turismo e di CNA Artistico e Tradizionale di Modena.

Ad intervenire saranno alcuni imprenditori che racconteranno le loro esperienze, oltre ai consulenti dell’Associazione che, non si limiteranno a dettagliare l’accordo con Airbnb, ma esamineranno anche le varie tipologie di forme giuridiche da dare alla costituenda Rete e le opportunità formative per rispettare gli standard di accoglienza richiesti per assumere la qualifica di host di questo portale.

Area Tematica: