. Vaccarino a incontro con Zingaretti: "In Europa tutela del made in Italy, dumping e equità fiscale"

"Un incontro costruttivo" così il presidente nazionale della CNA, Daniele Vaccarino, ha commentato l'incontro con il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, al Nazareno con i rappresentanti del mondo dell'impresa, dell'artigianato e dell'agricoltura. "Ci ha annunciato che non sarà un incontro unico, ma un tavolo di lavoro permanente". Al centro dell'incontro l'Europa, ma anche le bozze del Def, in discussione in Consiglio dei ministri. Sull'Europa, Vaccarino ha ricordato come in questi anni siano "state fatte normative costruite per le grandi imprese, e poi adattate alle piccole. Questo ha creato danni che oggi ravvisiamo. Tra le proposte CNA, quindi, "tutela del made in Italy, problema del dumping economico all'interno delle imprese, e ragionamenti su una maggiore equità fiscale all'interno dell'Europa, che oggi è un sogno" ha concluso Vaccarino.