. Apre a Soresina (CR) il Laboratorio della Sostenibilità

E’ stato inaugurato oggi a Soresina (CR) alla presenza del Presidente Nazionale della CNA Daniele Vaccarino il Laboratorio della sostenibilità, una iniziativa che  potrà rappresentare il punto di riferimento per la formazione degli operatori del settore in ambito energetico, impiantistico e gestionale.

Nato da un’iniziativa di ASPM, CNA Lombardia, ECIPA ed ANICA, il laboratorio sarà un vero e proprio Centro Permanente di Formazione e Ricerca, primo nel suo genere e unico in Italia, attrezzato con le migliori e più recenti tecnologie disponibili, dove si istruiscono e formano, ai vari livelli, gli operatori in ambito energetico, impiantistico e gestionale. L’attività del Laboratorio, grazie alla partecipazione di ASPM ed alle varie partnership attivate, comprenderà corsi di formazione teorico/pratica su tutti gli aspetti chiave delle reti elettriche, delle reti gas, apprendendo e verificando in tutte le parti pre e post –  contatore, le migliori tecniche disponibili sul mercato e quelle di maggiore diffusione.

La capienza della struttura, l’elevatissima tecnologia in essa ospitata e la localizzazione geografica, permetteranno di intercettare e raccogliere l’interesse di numerosi operatori del settore, con l’unico obiettivo di elevare il più possibile la qualificazione e le competenze di artigiani, professionisti e tecnici. La riqualificazione energetica, l’utilizzo di energie rinnovabili, la domotica, l’applicazione dell’Internet of Things (IoT) al mondo impiantistico, il puntuale aggiornamento normativo e l’adozione di nuove tecnologie, sono solo alcuni degli aspetti che saranno affrontati nei percorsi formativi che verranno proposti all’interno del laboratorio formativo.

L’auspicio di tutti i partner è che il “Laboratorio della Sostenibilità” diventi, nel tempo, un centro di formazione strategico per tutta la Lombardia e per le regioni limitrofe, con la prospettiva di replicare lo stesso modello anche in altre realtà territoriali.

Area Tematica: