Comunicati Stampa

Sarà un’estate da tutto esaurito. Trainata dal classico binomio mare&sole. Ma con il plus dell’offerta diversificata a fare la differenza e a far preferire la “destinazione Italia”. Il risultato? Un incremento di presenze del 6,5% rispetto all’anno scorso. Una performance che farà arrossire l’...
I centri di revisione auto ribadiscono la richiesta di un confronto urgente con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per affrontare i numerosi problemi che rischiano di paralizzare l’attività delle officine. A sollecitare l’incontro sono ANARA Confartigianato, CNA Autoriparazione,...
L'Italia ha tutte le carte in regola per diventare una superpotenza del turismo. Per questo la CNA apprezza e condivide le linee generali indicate dal governo nel Piano strategico del Turismo 2017 – 2022. La CNA - si legge in una nota - intende assumere tutte le iniziative necessarie per...
“Finalmente le banche dovranno spiegare dettagliatamente perché abbiano negato il credito a una piccola impresa. E suggerire le modifiche alla richiesta che potrebbero farla accogliere”. Lo dichiara il presidente nazionale della CNA, Daniele Vaccarino, commentando l’accordo firmato a Bruxelles...
Positivo il giudizio della CNA sull’introduzione, tra gli emendamenti alla manovra, di un nuovo meccanismo per regolare il lavoro accessorio, utilizzabile dalle imprese di minore dimensione. L’emendamento colma la lacuna normativa creata dall’abolizione dei voucher e risponde all’esigenza di...
“La sostenibilità ambientale ed energetica, la tutela del territorio, la qualità e il Made in Italy sono questioni decisive per la crescita e lo sviluppo del Paese. L’attenzione su questi temi dell’opinione pubblica, dei player sociali e politici, delle associazioni delle imprese e degli artigiani...
E’ positivo il giudizio sulla proposta di legge che istituisce gli indici di affidabilità fiscale per gli imprenditori espresso oggi dai rappresentanti di Rete Imprese Italia in audizione alla Commissione Finanze della Camera. Gli Indici – si sottolinea in una nota di Rete Imprese Italia - segnano...
“La semplificazione degli adempimenti fiscali rischia di essere una ‘tela di Penelope’. Nonostante gli impegni e le norme degli ultimi anni, l’Italia mantiene il record negativo nell’Ue per la burocrazia fiscale: per pagare le tasse servono 240 ore l’anno, 85 ore in più rispetto alla media dei...