Forlì
Teatro Diego Fabbri
-
Orario: 
21:00
Corso A. Diaz, 47

CNA Day Forlì: a lezione da… Paolo Cevoli

Sono passati venti anni da quando la sede CNA di Forlì organizzò il primo CNA Day; un momento di festa che l’associazione ha sempre voluto “donare” alla cittadinanza di Forlì e che ha raccolto, anno dopo anno, migliaia di partecipanti di tutte le età.

Un evento che, con il passare del tempo, si è evoluto fino a caratterizzarsi negli ultimi anni come equilibrato connubio tra festa e occasione per promuovere i prodotti tipici e tradizionali del nostro territorio.

Il CNA Day 2017 si terrà giovedì 19 ottobre, alle ore 21,00 presso il Teatro Diego Fabbri, in Corso A. Diaz 47 Forlì.

“Abbiamo deciso di celebrare – afferma Monica Sartini, presidente dell’area territoriale CNA Forlì città – i venti anni dal primo CNA Day, con un evento speciale, dedicato esclusivamente agli associati della nostra area e l’abbiamo voluto fare in coerenza con il nostro slogan “connessi al cambiamento”. Nello specifico, ciò significa avere il coraggio di superare un evento di grande successo, proponendone uno nuovo, che pensiamo ancora più bello, utile e gradito ai nostri associati. Si parlerà di impresa e di marketing, con un docente un po’ particolare che terrà una lezione decisamente insolita… ma molto divertente”.

“In effetti – spiega Riccardo Guardigli, responsabile di CNA Forlì città – il binomio Cevoli/marketing è molto meno insolito di quel che sembra. Paolo Cevoli, infatti, è un hobbista del cabaret ma prima di tutto è un imprenditore che fin da giovanissimo ha esercitato nell’hotel di famiglia a Riccione; ci parlerà della sua esperienza di manager della ristorazione, in un intervento motivazionale comico, nel quale riprende molti aspetti dell’imprenditoria italiana, ponendo al centro l’azienda, il marketing e la gestione della relazione con i clienti”.

L’ingresso è gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili, ma è indispensabile la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: Paola Strocchi (0543 770100 – paola.strocchi@cnafc.it) e Sabrina Imolesi Casadei (0543 770101 – sabrina.imolesi@cnafc.it).

Area Tematica: