Bolzano
NOI Techpark Sala Seminario 4
-
Orario: 
11:00
di via Volta, 13 a BOLZANO

il Libretto formativo digitale

Dopo tre anni di studio e sperimentazione, il Libretto formativo digitale del lavoratore diventa realtà. CNA-SHV di Bolzano, Inail di Bolzano e Ecipa Veneto, con l’ausilio del prof. Gianni Finotto dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, hanno sviluppato una app, utilizzabile tramite pc, smartphone e tablet, che permette la registrazione elettronica, tramite  tessera sanitaria e apposito lettore, ai corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, consentendo poi a tutti i soggetti interessati (lavoratori, imprese e organi di vigilanza) di consultare la banca data della formazione sostenuta per ciascuna persona.

Il sistema è da subito patrimonio della neonata CNA NordEst (CNA Trentino Alto Adige, CNA Veneto e CNA Friuli Venezia Giulia) per l’utilizzo da parte delle imprese associate e dei loro lavoratori, con l’obiettivo di coinvolgere tutto il sistema CNA nazionale. Inoltre, per il Libretto formativo digitale è stata presentata al Ministero del Lavoro la richiesta di riconoscimento di “buona prassi”, che sarebbe un passo importante per diffondere il sistema in tutta Italia, in ogni settore economico e anche tra gli enti pubblici.

Per illustrare l’esito del progetto e della sperimentazione, che ha consentito di realizzare una novità assoluta in campo nazionale come il Libretto formativo digitale del lavoratore, si terrà una conferenza stampa

Mercoledì 27 giugno

alle ore 11

c/o il NOI Techpark

Sala Seminario 4 (piano -1)

di via Volta, 13 a BOLZANO

Interverranno nell’ordine:

Claudio Corrarati, Presidente CNA Trentino Alto Adige

Gianni Finotto, Docente dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e consulente tecnico del progetto

Claudio Correzzola, Inail Direzione provinciale di Bolzano

Alessandro Conte, Presidente CNA Veneto

Nello Coppeto, Presidente CNA Friuli Venezia Giulia

Chiuderà la conferenza stampa Sergio Silvestrini, Segretario Generale CNA Nazionale