Decreto direttoriale 24 giugno 2022

Il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico riporta l’elenco delle imprese per le quali le verifiche previste all’articolo 7, comma 1, del decreto direttoriale 23 dicembre 2021,

https://www.mise.gov.it/index.php/it/normativa/decreti-direttoriali/2042978-decreto-direttoriale-23-dicembre-2021-contributo-a-fondo-perduto-in-favore-dei-birrifici-artigianali

si sono concluse con esito positivo e che risultano, pertanto, ammesse alle agevolazioni di cui allo stesso decreto.

Per queste imprese, è disposta la concessione delle agevolazioni che come CNA Produttori Bevande sezione Birra Artigianale, avevamo da sempre contestato perché non considera i birrifici artigianali più piccoli. Nell’elenco di cui all’allegato è riportato, per ciascuna impresa ammessa, l’importo dell’agevolazione concessa, il codice “CUP” e il relativo codice “COR” rilasciato dal Registro Nazionale Aiuti di Stato. L’onere di dette agevolazioni è posto a carico delle risorse stanziate dall’articolo 68-quater del decreto-legge 25 maggio 2021. Elenco dei soggetti ammessi alle agevolazioni previste dall’articolo 68-quater, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73 e successive modificazioni e integrazioni.

Un comunicato relativo al decreto è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.