CNA al ministro Catalfo: “Contrari a un ammortizzatore sociale unico”

Siamo favorevoli a un ammortizzatore sociale universale, ma nettamente contrari a uno strumento unico. Abbiamo espresso la nostra posizione nel corso dell’incontro tra il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, e le organizzazioni imprenditoriali.

Ammortizzatore sociale universale e ruolo di FSBA

L’ammortizzatore sociale universale assicurerebbe le varie specificità, abbiamo sottolineato nel corso dell’incontro. Al riguardo è stato evidenziato il ruolo del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato (FSBA) che garantisce prestazioni di sostegno al reddito per i lavoratori delle imprese artigiane, anche quelle con un solo dipendente. E in occasione della crisi provocata dalla pandemia, FSBA ha assicurato grande velocità nell’erogazione delle prestazioni, con le prime erogazioni arrivate già a inizio aprile.

Un errore l’ammortizzatore unico e uguale per tutti

Nel corso dell’incontro abbiamo poi sottolineato che una riforma orientata a creare un ammortizzatore sociale unico e uguale per tutti sarebbe un errore. FSBA ha confermato essere uno strumento efficace per rispondere alle esigenze delle imprese artigiane. A partire dalla gestione efficiente di questo strumento.