Si terrà a Pescara venerdì 29 marzo il convegno, organizzato da CNA Abruzzo, “L’estensione delle concessioni demaniali marittime al 2033:le azioni regionali nel contesto nazionale per valorizzare il turismo costiero” a cui parteciperà l’Assessore regionale al Turismo, Mauro Febbo.

I temi e le azioni per la valorizzazione del turismo costiero, conseguenti all’applicazione della durata a 15 anni delle concessioni (contenuta in legge di Bilancio e resa applicativa da parte dei comuni costieri abruzzesi con circolare regionale) saranno al centro dell’importante incontro, tra imprese e istituzioni, per il futuro dei 700 operatori del demanio turistico abruzzese.

Il convegno, in programma nella sala riunioni di CNA Abruzzo via Cetteo Ciglia, Pescara, sarà moderato dal Direttore regionale della CNA Abruzzo , Graziano Di Costanzo e sarà aperto dai saluti del Presidente regionale della confederazione, Savino Saraceni. Seguiranno gli interventi di Gabriele Marchese, Referente CNA Turismo e Commercio Abruzzo; Cristiano Tomei, Coordinatore nazionale CNA Turismo e Commercio – Balneari. Le conclusioni saranno affidate a Sabina Cardinali, Portavoce nazionale CNA Balneari.