L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI

L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI


Produzione: Sandra Bonzi, Claudio Bisio, Massimo Di Rocco, Luigi Napoleone

Regia: Claudio Bisio

Attrici: Carlotta De Leonardis, Marianna Fontana

Attori: Alessio Di Domenicantonio, Vincenzo Sebastiani, Lorenzo Mcgovern Zaini, Federico Cesari, Claudio Bisio, Antonello Fassari

Composizione: Pivio, Aldo De Scalzi

Scenografia: Paola Comencini

Costumi: Beatrice Giannini

Acconciatura: Alessandro Durante

Trucco: Sabrina Targa

Fotografia: Italo Petriccione

Montaggio: Luciana Pandolfelli

Arredamento: Fiorella Cicolini

Piattaforma: Prime Video, Apple Tv, Tim Vision

Prod: Solea, Bartlebyfilm, Medusa Film, Con Il Contributo Del Ministero Della Cultura

Vanda, Italo, Cosimo hanno dieci anni e, nonostante la Seconda guerra mondiale, conoscono ancora il piacere del gioco che condividono con l’amico Riccardo che è ebreo. Il giorno in cui scompare decidono che non si può attendere: i tedeschi, che devono averlo portato via con un treno, debbono essere resi consapevoli del fatto che il loro amico non ha alcuna colpa per cui essere punito. Si mettono quindi in marcia seguendo la strada ferrata. A cercare di raggiungerli ci sono Vittorio, fratello di Italo e milite fascista che ha subìto una ferita, e la suora dell’Istituto per gli orfani che ospita Vanda.

Entra nella più autorevole associazione per qualità della rappresentanza, delle tutele e dei servizi.