TTIP: Il report della Commissione sullo stato dei negoziati

Mercoledì 27 aprile la Commissione ha pubblicato un rapporto dettagliato sullo stato dei negoziati in corso a New York tra UE e USA sul TTIP. Il rapporto mostra come i negoziatori stiano facendo buoni progressi in molti capitoli del TTIP, mentre passi significativi rimangono da effettuare su alcuni argomenti al fine di ottenere un accordo quadro entro la fine dell’anno. Il Commissario per il commercio Cecilia Malmström ha tenuto a sottolineare la grande trasparenza che contraddistingue i negoziati condotti dall’UE. I negoziati di New York sono il tredicesimo appuntamento tra le parti. Questa settimana, durante la fiera industriale di Hannover, il commissario Cecilia Malmström ha incontrato il Rappresentante per il Commercio degli USA Michael Froman per fare il punto dei progressi compiuti finora nei negoziati. Il report completo è disponibile a questo link 

http://trade.ec.europa.eu/doclib/docs/2016/april/tradoc_154477.pdf 

 

 Le ultime notizie sul TTIP (Trattato Transatlantico per il commercio e gli investimenti) – La pubblicazione del documento riservato della Commissione Europea che mostra lo stato delle negoziazioni Ue-USA sull’accordo di libero scambio ha avuto un grande impatto mediatico. Il documento è composto da 248 pagine che svelano alcune reali intenzioni degli USA. Il fattore che più ha suscitato interesse è stato il rifiuto da parte degli USA di non utilizzare per i prodotti oltreoceano 17 denominazioni di vini europei, tra cui gli italiani Chianti e Marsala, il greco Retzina, l’ungherese Tokaj, il portoghese Madeira, lo spagnolo Malaga e i francesi Chablis, Sauterne e Champagne. La Commissaria europea Cecilia Malmstrom, in seguito alla divulgazione di queste notizie ha affermato che nessun accordo commerciale dell’Ue abbasserà mai le tutele dei consumatori, la sicurezza alimentare o la salvaguardia dell’ambiente. Parole più decide e forti sono state pronunciate da Francois Hollande, alla guida del quale la Francia a questo punto rimane fermamente contraria alle negoziazioni del TTIP. Quindi sebbene i progressi avvenuti nella consolidazione delle negoziazioni, rimane ancora molto lavoro prima che gli interessi europei possano venire soddisfatti e che si possa giungere ad una conclusione del Trattato.  

Al seguente link è possibile accedere alla pagina ufficiale sul TTIP della DG Commercio

http://ec.europa.eu/trade/policy/in-focus/ttip/index_it.htm