Verso un turismo sostenibile per il rilancio dei mercati

La “Transizione verso un turismo più resiliente, innovativo e sostenibile” è il titolo del convegno tenuto oggi da CNA Turismo e Commercio nell’ambito del TTG – Travel Experience a Rimini Fiere.

Dopo i saluti di Dario Costantini, presidente CNA Emilia-Romagna, sono intervenuti Valentina Superti, direttore Dir G – Ecosistema II Turismo, Dg Grow della Commissione Europea, e Francesco Tapinassi, direttore scientifico BTO – Travel.

Nella relazione di apertura Cristiano Tomei, coordinatore nazionale CNA Turismo e Commercio ha evidenziato come sianecessario prestare particolare attenzione al turismo sostenibile nelle dinamiche internazionali di promozione turistica per rendere attrattive, con una maggiore diversificazione dell’offerta, le mete in funzione dei nuovi fabbisogni della domanda post pandemia e per attuare, con la partecipazione delle imprese, la massima competitività e specializzazione per il rilancio del sistema turistico italiano.”  Strategia che CNA sta attuando con la partecipazione ai seminari sugli ecosistemi industriali individuati dalla Commissione europea nell’aggiornamento della strategia industriale dell’UE.

E’ necessario potenziare il valore del Made in Italy insieme a sostegni e progetti di sviluppo sostenibile per rimettere in movimento i flussi turistici mondiali verso le destinazioni europee e nazionali del nostro Paese”, ha dichiarato nel concludere l’iniziativa Marco Misischia, presidente nazionale CNA Turismo e Commercio.

Ha moderato l’incontro Elisa Vitella, responsabile CNA Bruxelles.